Conoscere e scegliere gli infissi in P.V.C.

Dovendo sostituire infissi e serramenti di casa è opportuno valutarne la capacità di isolamento, in quanto hanno un ruolo notevole sulla dispersione termica, fino al 25% del totale. Infissi e serramenti in P.V.C. sono più isolanti di altre soluzioni. Nel linguaggio comune infissi e serramenti sono usati come sinonimo, anche perché vengono valutati e acquistati insieme; così ne parleremo, anche se è utile sapere che per infissi si intende il telaio e le parti non apribili, mentre il serramento è la parte apribile della struttura.

infissi-in-pvc-modena

Il materiale

Il P.V.C. o cloruro di polivinile è una materia termoplastica prodotta da materie prime derivate dal petrolio ( per il 43 %) e dal sale ( per il 57%). In passato era considerato un materiale di serie b, ma negli ultimi anni è stato rivalutato. Con questo materiale si producono profili largamente utilizzati per realizzare vetrate, pannelli, porte, finestre, persiane. E’ un prodotto adattabile, isolante, non infiammabile, con elevata resistenza.

Le tecnologie di produzione sono state oggetto di ricerche approfondite, soprattutto per quanto riguarda l’impatto ambientale. Se nel passato c’erano alcune perplessità riguardanti la presenza di piombo, ora tale problema è superato, infatti si usano come stabilizzanti calcio e zinco, che lo rendono resistente agli agenti atmosferici e totalmente eco-compatibile. Negli ultimi anni sono sorte molte industrie che lo lavorano con effetti positivi sui prezzi e sui risultati.

Isolamento termico

E’ un prodotto molto isolante, i profili sono costituiti da 5/6 camere che permettono di raggiungere eccellenti performance. La capacità di isolamento termico, Uw, chiamata trasmittanza termica, viene espressa con un numero che varia, nel caso di serramenti in P.V.C., da 0,9 a 1,3.

Isolamento acustico

Anche l’isolamento acustico è un’esigenza sempre più sentita. Vengono utilizzati vetri ad alto potere fono-isolante e guarnizioni che mitighino il passaggio del suono. Questi uniti alle camere d’aria già citate danno a questi serramenti un buon livello di isolamento acustico.

Vantaggi e svantaggi

Gli infissi in P.V.C. presentano molti vantaggi: sono isolanti, completamente riciclabili, resistenti nel tempo, hanno facilità di pulizia e una quasi totale assenza di manutenzione, sono realizzati in molti colori e hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Gli svantaggi sono dati dal fatto che tendono a scolorirsi se esposti al sole; è consigliabile scegliere tonalità più chiare. Inoltre sono meno “caldi” di quelli in legno.

Design

Anche nel campo del design in questi ultimi tempi sono stati fatti progressi notevoli. Modelli e colori si sono moltiplicati. C’è anche la possibilità di averli bicolore, tinta legno all’esterno e bianchi all’interno. Costano in media un 10% in più. Naturalmente vengono prodotti portoncini blindati antiscasso, resistenti tanto quanto quelli in legno.

Certificazioni

Vengono rilasciate le certificazioni previste dalle normative. I serramenti vengono sottoposti a prove di permeabilità, di tenuta alle infiltrazioni d’acqua, di resistenza al vento e naturalmente di trasmittanza termica. E’ consigliabile leggere le schede dei prodotti, la differenza di prezzo è data dalla variazione di questi parametri.

Prezzi

Come detto i prezzi sono molto competitivi per maggior informazioni si rimanda al sito Madrigali & Beccari, infissi pvc Modena