Il social media marketing si riferisce al processo utilizzato per ottenere traffico o visibilità attraverso siti di social media. Social media è un termine generico per i siti che possono fornire radicalmente diverse azioni sociali. Per esempio, Twitter è un sito di social progettato per permettere alle persone di condividere brevi messaggi o “aggiornamenti” con gli altri. Facebook, al contrario è un sito di social networking in piena regola che consente la condivisione di aggiornamenti, foto, eventi e una varietà di altre attività. Adesso verranno proposti dei suggerimenti, prendendo spunto da un’intervento di un noto esperto di Social Media, Ettore Sansavini, per migliorare il social media marketing.

social-media-31. Condividi nei momenti migliori

Non c’è un tempo migliore per condividere informazioni, ma l’analisi dei dati ha trovato i tempi ottimali per pubblicare sulle diverse piattaforme: 09:00-11:00 EST per Google +, 13:00-15:00 per Twitter, 13:00-16:00 per Facebook, 19:00-22:00 per Tumblr, 05:00-06:00 per Instagram, e 20:00-11:00 per Pinterest.

2. Fai crescere la tua lista di e-mail

Dal momento che la posta elettronica può essere una risorsa importante in una campagna di marketing, è necessario cercare di ottenere più persone che seguono i contenuti attraverso newsletter o abbonamenti. Fornire un modulo di iscrizione sul tuo sito o su Facebook attraverso una delle molte applicazioni, offrire incentivi per i clienti di unirsi a una lista di sottoscrizione e-mail possono essere ottimi elementi per aumentare il traffico e la visibilità. E’ questa fondamentalmente la strategia di successo di Ettore Sansavini.

3. Inviare il messaggio giusto per la giusta piattaforma

Ogni piattaforma di social media ha uno scopo diverso e richiama un pubblico particolare. Capire questo può rendere i vostri sforzi di marketing meno difficili. Ad esempio, non si potrebbe promuovere uno studio legale su Instagram e Pinterest. Metti alla prova ogni piattaforma per vedere come risponde il pubblico. È stato scoperto che le donne tendono ad essere più su Pinterest, Instagram e Facebook, mentre gli uomini si rivolgono maggiormente a Twitter e Google+.

4. Non fare affidamento solo sulle strategie organiche

In un mondo perfetto, gli sforzi organici per l’ottimizzazione sui motori di ricerca sarebbe sufficiente per tutte le esigenze di marketing. E soprattutto, è gratis. Ma il mondo non è perfetto: a volte si deve pagare per un picco di traffico. Una strategia pay-per-click è un ottimo modo per ottenere risultati immediati. Si deve utilizzare Google Adwords per pubblicizzare il nostro prodotto attraverso ricerche specifiche di parole chiave e si paga solo se un utente fa clic sul vostro annuncio. Tutte le principali piattaforme di social media, tra cui Facebook e Twitter, offrono la possibilità di acquistare annunci. La pubblicità è disponibile anche su YouTube e Reddit. Quando si paga per i posizionamenti, si ottengono visite in modo rapido ed efficace anche al di fuori dei vostri attuali contatti. Mentre le strategie sono moltissime, si rivela positivo spendere dei soldi per il posizionamento degli annunci sulle reti di social media.

social-media-25. Taggare persone interessate al target del vostro prodotto

Se si vogliono costruire connessioni forti con contatti ad alto valore e targettizzati, pubblicizzate la vostra attività su più di un social network. Ciò consentirà di aumentare la visibilità affermando una più forte presenza in diverse reti sociali. In primo luogo, è necessario sapere a chi ci si rivolge. Quindi, assicuratevi di sapere dove queste persone sono attive. Dopo aver condiviso il contenuto in un unico social network, è necessario vedere se è ricondiviso o genera commenti.

6. Mandare promozioni con Instagram Direct Messaging

Instagram ha una funzione molto utile, ma molti marketer hanno difficoltà a capire come utilizzare la piattaforma per fare soldi, aumentare i loro abbonati o costruire la loro lista e-mail.

All’interno della funzione di messaggistica diretta, è possibile inviare un messaggio privato con un massimo di 5 foto per un massimo di 15 persone alla volta. Dato che pochissimi marketing hanno capito questa tattica, i tassi di conversione sono incredibilmente alti!

7. Prova la pubblicità a pagamento su Twitter

In un mondo di crescente densità di informazioni, non possiamo più contare sulla portata dei social media di cui abbiamo goduto per tanto tempo. Ha senso cercare altre possibilità, comprese le componenti a pagamento. Non esistono soluzioni pubblicitarie più innovative di Twitter. Essi offrono tre opzioni principali di annuncio Twitter: tweet, trends e accounts.

 

Per ulteriori informazioni a riguardo, visita la pagina Pinterest di Ettore Sansavini e cercalo su google. Scoprirai un mondo molto molto interessante!